san severino marche bluesLe Marche – il centro dell’Italia

Le Marche sono rimaste a lungo sconosciute ai grandi flussi turistici. Mentre la Toscana e l’Umbria attirano da sempre orde di turisti soprattutto stranieri, delle Marche si conosce per di più la città di Urbino, quale luogo di nascita del rinascimento e Ancona per il suo porto. Le Marche non hanno niente da invidiare alle altre regioni del centro-Italia e forse per questo sono gelosamente custodite dai suoi abitanti, mantenendo intatto tutto il  fascino di questa regione e preservandola  dal turismo di massa e dalle sue inevitabili conseguenze, quali aumento di prezzi e decadimento della qualità.

C’è un vero tesoro tra le spiagge dell’adriatico e le cime dei Monti Sibillini, tutto da scoprire.

 Le Marche – le sue province

Una delle città più conosciute delle Marche è probabilmente Urbino, uno dei centri più importanti del rinascimento italiano ed è cambiata poco da quando, nella seconda meta del quindicesimo secolo il Duca Federico di Montefeltro riuniva la sua corte.

L’altra grande città del nord delle Marche è Pesaro con i suoi stabilimenti balneari, il centro città pieno di negozi e i ristoranti famosi per il pesce dell’adriatico.

Il capoluogo della regione Marche è Ancona, una città dall’atmosfera cosmopolita e un po’ caotica, avendo uno dei porti più importanti del mediterraneo che è il punto di partenza principale per i traghetti, diretti in Croazia, Grecia e Turchia.

Al sud delle Marche troviamo la provincia di Ascoli Piceno, un’incantevole città medievale, famosa per la sua cucina, il fantastico mercato dell’antiquariato ma soprattutto per la sua meravigliosa piazza in travertino, la più bella in Italia.monti sibillini

Un altro capoluogo di provincia è Macerata. La città è circondata dalle antiche mura che racchiudono un centro pieno di vicoli e piazze e gallerie d’arte da scoprire. Ma Macerata è famosa soprattutto per lo Sferisterio, dove ogni anno si svolge l’importante opera festival.

Il vostro viaggio nelle Marche dovrebbe completare il suo itinerario turistico con una visita in molte altre  piccole citta medioevali come: Treia, Camerino, Cingoli, Jesi, Offida, Tolentino, Recanati, Loreto, Sarnano,Visso

Recentemente anche Fermo è stata promossa a capoluogo di provincia e presenta molte attrattive architettoniche come il lungo corso al centro e le antiche cisterne romane nel sottosuolo della città, visitabili dopo aver pagato il biglietto d’ingresso nell’ufficio turistico locale.

Segue una lista delle principali località  balneari

Le Marche – la sua natura

Chi visita questa regione, rimane incantato dalla sua bellezza.

A sud-ovest troviamo il parco naturale dei Monti Sibillini con le sue cime innevate fino a tarda primavera, al centro è situato il complesso ipogeo delle Grotte di Frasassi, che con i suoi 30 km di estensione rappresenta uno dei percorsi sotterranei più grandiosi e affascinanti del mondo.

Andando verso nord, incontriamo la gola del Furlo, un passaggio tra le montagne che provoca forti emozioni, usato fin dai tempi preistorici, e a ovest, ai piedi dei Monti Sibillini, la Gola dei Frati e la Gola dell’Infernaccio, un canyon di 18 km, scavato tra le rocce calcaree.

Ad est questa meravigliosa regione è baciata dal mare adriatico. Tra il parco naturale del Monte Conero e le bianche spiagge di Porto S.Giorgio c’è l’imbarazzo della scelta per gli amanti dell’ambiente marino.

Per esplorare la nostra regione o per sostare in un posto tranquillo dove godersi la buona cucina e qualche passeggiata nella natura o tra le mura medievali del borgo di Treia, c’è l’agriturismo Fontechiara, un posto perfetto per una vacanza bed e breakfast – B&B, in mezza pensione o in pensione completa.

le marche regione“L’Agriturismo Fontechiara si trova nelle Marche, in provincia di Macerata a 4 km da Treia.
Si può scegliere una vacanza Bed and Breakfast – B&B, ma agli amanti dello slow food e della cucina genuina proponiamo vacanze in mezza pensione o in pensione completa.
Un soggiorno a Fontechiara permette di seguire lo spirito dell’ ecoturismo e dà l’opportunità di assaggiare in un ambiente incantevole, i nostri prodotti biologici e regionali, come l’olio d’oliva extravergine Fontechiara ed i rinomati vini marchigiani.
Il casale coniuga armoniosamente il fascino antico con le moderne comodità ed ha una piscina circondata dal verde.
Offriamo vacanze dedicate alla tranquillità, allo yoga, all’arte, alla pesca o all’acquisizione di conoscenze sulla produzione e la valutazione dell’olio d’oliva extravergine; i nostri ospiti stranieri possono partecipare alle lezioni d’italiano mentre i dintorni sono perfetti per una vacanza sportiva in sella ad una mountain bike o per fare una gita di shopping in uno dei tanti outlet della regione.
Accogliamo con piacere anche i nostri amici a quattro zampe, cani e gatti e offriamo un servizio di dog sitting qualificato.
Nelle Marche si trovano spiagge incantevoli, montagne mozzafiato, boschi preziosi, natura incontaminata e innumerevoli luoghi di interesse storico e artistico oltre agli infiniti piaceri enogastronomici.
E’ veramente “L’Italia in una regione”.
Consultate i nostri prezzi e le offerte speciali per una vacanza indimenticabile.”

© Copyright B & B Italy agriturismo Le Marche, italy bed & breakfast le marche - PIVA 01398620433